Vai al contenuto

Bottiglie ordinabili solo in multipli di 12. Spedizione 15€. Gratuita per ordini superiori a 120 euro.

Pintalpina shop

Acquista le nostre birre artigianali

Birra artigianale

Il Territorio e le materie prime: il cuore di Pintalpina

Le maestose montagne valtellinesi non sono solo lo sfondo scenografico del nostro birrificio Pintalpina; sono una fonte vitale di ispirazione e di risorse che definiscono l’anima di ogni nostra birra. In ogni goccia di birra Pintalpina, si può percepire l’essenza pura del nostro territorio e la dedizione delle persone che lo coltivano.

L’acqua, spesso trascurata nelle conversazioni sulla birra, è una componente fondamentale delle nostre ricette. Utilizziamo l’acqua pura delle sorgenti della Val Fontana, prelevata ad oltre 1200 metri sul livello del mare. Questa acqua, ricca di oligo-elementi e pura nella sua composizione, non richiede alcun trattamento aggiuntivo. È l’acqua fresca di montagna nella sua forma più autentica che contribuisce in maniera significativa al carattere distintivo delle nostre birre.

Dalla collaborazione con l’Azienda Agricola Folini otteniamo il mosto d’uva fresco dai vitigni di nebbiolo coltivati sui terrazzamenti locali. Questa preziosa materia prima è la base della nostra Italian Grape Ale, la Càles, una fusione armoniosa di tradizioni vinicole e birrarie.

Scendendo dalle altitudini montane alle valli, estendiamo le nostre collaborazioni ai piccoli produttori agricoli della zona. Da loro riceviamo regali preziosi come la segale autoctona per la nostra saison, la Sumartì, e i piccoli frutti per le birre stagionali come la Murimani, una Blanche al lampone fresco prodotta in collaborazione con l’Azienda Agricola Patrick Fendoni e con la cooperativa sociale Soleres di Bormio. Infine, il miele prodotto dalla Cooperativa Il Sentiero di Morbegno è l’ingrediente chiave della nostra Honey Ale Milafiu.

In Pintalpina, ogni ingrediente racconta una storia, ogni birra è un omaggio al nostro territorio e alle persone che lo custodiscono con amore e passione.

Premi

Il Birrificio Pintalpina ha ottenuto significativi riconoscimenti internazionali e nazionali nel 2020, consolidando la sua reputazione nel settore brassicolo. La nostra birra “Sbrega” si è distinta per la seconda volta nell’anno, aggiudicandosi la medaglia d’argento nella categoria delle Imperial IPA ad alta gradazione alcolica all’European Beer Star di Norimberga, uno dei concorsi più prestigiosi a livello mondiale. Questo successo segue il premio ottenuto in precedenza a febbraio, quando la Sbrega è stata classificata seconda nella stessa categoria al concorso nazionale “Birra dell’Anno” a Rimini. Questi traguardi rappresentano non solo un riconoscimento della qualità delle birre prodotte da Pintalpina, ma anche dell’innovazione e dell’impegno del team, soprattutto il Mastro Birraio Mattia Monetti, e dell’importante lavoro svolto dalla cooperativa sociale nel suo insieme.